residenza Don Bosco

Accoglienza

accoglienza anziani

Prima di accogliere un nuovo ospite nella Residenza Don Bosco, è importante programmare un primo incontro conoscitivo anche con la sua famiglia, così da raccogliere le informazioni generali e sanitarie e ascoltare le sue esigenze.

Nel contempo anche l’anziano avrà modo di abituarsi a noi, per conoscere gradualmente le persone che diventeranno i suoi nuovi punti di riferimento.

Certamente sarà fondamentale l’aiuto dei familiari nel preparare l’anziano alla sua nuova realtà.

Il giorno in cui un nuovo ospite entra a far parte della nostra famiglia è sicuramente il momento più delicato, non solo per l’anziano ma anche per i suoi cari, per questo il nostro staff avrà cura che il passaggio avvenga nella maniera più naturale possibile.

Nel giorno programmato all’ingresso, il Direttore, la Coordinatrice, la Caposala e tutto il personale di assistenza saranno a totale disposizione dell’anziano per accompagnarlo fisicamente ed emotivamente nella sua nuova casa in modo che si senta da subito accolto con il calore necessario.

Le visite dei familiari ed amici saranno sempre importanti per qualsiasi tipo di terapia riabilitativa e di supporto.